Notte bianca 2013

Notte Bianca, visita a casa Modì… con degustazione di vini casa modigliani

modigliani_03Nuit blanche a casa Modigliani! Sabato 27 luglio alle 21. Un modo insolito di trascorrere una serata a contatto con l’arte e con l’eccellenza del vino toscano.
In occasione della serata degustazione in anteprima del vino spumante brut del Podere La regola di Riparbella con i sommelier della Fisar della Delegazione di Livorno.

A seguire visita guidata all’interno della Casa natale Amedeo Modigliani in Via Roma, 38, al piano nobile di un’affascinante palazzina della borghesia ebraica livornese ottocentesca. La casa organizzata come un museo ripercorre la vicenda artistica e umana di questo grande artista livornese attraverso foto, documenti, lettere, riproduzioni, che riguardano tutta la sua esistenza a partire dalla sua nascita il 12 luglio 1884. A conclusione della visita, passeggiata fino alla Venezia nel cuore della kermesse estiva livornese, con tappe in città alla scoperta dei luoghi frequentati dall’artista.

La serata si ripeterà domenica 28 luglio alle 21.

Buon compleanno Dedo!

… con Michele Crestacci

Venerdì 12 luglio, ore 21,30 festeggiamo il compleanno di Amedeo Modigliani in compagnia di Michele Crestacci.

Il 12 luglio di 129 anni fa nasceva il piccolo Dedo nella casa di via Roma, che allora si chiamava via della Barriera Maremmana, mentre Eugenie aveva le doglie stava arrivando l’ufficiale giudiziario per pignorare i beni della famiglia, così all’ultimo

momento i familiari decidono di gettare le cose di valore sul letto della partoriente, poiché era intoccabile.

crestacci

Per anni in casa hanno ironizzato su questo episodio, dicevano che era stato un parto assistito dall’ufficiale giudiziario, la madre invece no, sul diario che inizierà a scrivere l’anno dopo annota: Dedo è nato sotto una cattiva stella!

Noi vogliamo ricordare questo nostro grande concittadino con apertura straordinaria della casa, visite guidate, dolce, champagne, ma soprattutto con Michele Crestacci che è riuscito ad interpretare Modigliani al meglio con uno spettacolo, lontano dalla retorica e dagli stereotipi dell’artista maledetto, basato sulla ricerca dell’uomo Modigliani con le sue fragilità, le sue contraddizioni, il suo amore per Livorno.
Nella casa natale di via Roma 38, Michele Crestacci intercalerà la visita guidata con spunti e riflessioni, ma soprattutto porterà a casa di Dedo la sua passione ed il suo amore per Modigliani.

Notte blu 2013

Casa Modì aperta per la Notte Blu, visita e degustazione

notte-blu-livorno-2013Il 6 luglio le visite saranno arricchite con video e degustazioni a tema.

La casa è in via Roma 38, info 320 – 88.87.044
Casa natale Amedeo Modigliani partecipa alla Notte blu con aperture straordinarie, visite guidate, video, degustazioni a tema, dalle 19 alle 23.
Livorno è famosa nel mondo per aver dato i natali ad Amedeo Modigliani. La sua bellezza da dio greco, la sua vita breve ed intensa, la sua estetica hanno fatto di Modigliani l’artista più amato del 900 una vera e propria icona dell’artista romantico; bello e dannato. Hanno vestito i suoi panni attori come Gerard Philipe ed Andy Garcia, ed è stato scelto  dalle Manifatture toscane per dare nome ad un sigaro: Modigliani come Garibaldi. Livorno per una serie di circostanze fortunate conserva ancora la casa natale quella famosa di Via Roma 38. La casa dove Dedo è nato, ha mosso i primi passi, la casa dove Eugenie ha vissuto felice, inconsapevole, del dolore che l’attendeva. Una casa ricca di fascino, dove ancora si respira l’aria delle case della borghesia ebraica postunitaria. Il 6 luglio le visite saranno arricchite con video e degustazioni a tema, tutto compreso nel costo del biglietto, per festeggiare insieme una serata speciale.