21 giugno 2014 – Notte blu

notte-bluSabato 21 giugno ore 21 NOTTE BLU –

Profumi verdi nella notte blu

modigliani02La casa dove nacque Modigliani è proprio nel centro cittadino, collocata in una graziosa palazzina ottocentesca; il piano nobile, dove è allestita un’ interessante esposizione di foto,lettere,documenti e opere inerenti la vita di Modigliani, è quasi rimasto immutato da quando Amedeo vi nacque.

Nel salone della musica sono presenti alcune opere dedicate da artisti, contemporanei affermati, alla memoria del pittore, fra i tanti Guttuso, Rotella, Kostabi.

Visita fondamentale se si vuol capire la storia del pittore, l’amore per la madre, testimoniato da una fitta corrispondenza, la stima per gli amici livornesi, le pagelle scolastiche e tanto altro materiale per immergersi nella vita di Modigliani.

La visita guidata si conclude con una degustazione di assenzio, la famosa bevanda in voga nel periodo della belle epoque, chiamata le fée vert, la fata verde, per il suo potere ammaliante e distruttivo, che era servita nei bistrot parigini con il cucchiaino forato e la zolletta di zucchero.

Costo del biglietto Euro 5,00
Info 3208887044

Annunci

Arcobaleno d’estate 20 giugno 2014 ore 21

arcobaleno_itSerata frizzante con Champagne e visita guidata della Casa natale di Amedeo Modigliani

modigliani02Casa natale Amedeo Modigliani partecipa alla seconda edizione di Arcobaleno d’Estate con apertura straordinaria della casa Venerdi 20 Giugno alle ore 21.

Livorno è famosa nel mondo per aver dato i natali ad Amedeo Modigliani. La sua bellezza da dio greco, la sua vita breve ed intensa, la sua estetica hanno fatto di Modigliani l’artista più amato del 900 una vera e propria icona dell’artista romantico; bello e dannato. Hanno vestito i suoi panni attori come Gerard Philipe ed Andy Garcia, ed è stato scelto  dalle Manifatture toscane per dare nome ad un sigaro: Modigliani come Garibaldi.
Livorno, per una serie di circostanze fortunate conserva ancora la casa natale, quella famosa, di Via Roma 38.
La casa dove Dedo è nato, ha mosso i primi passi, la casa dove Eugenie ha vissuto felice, inconsapevole, del dolore che l’attendeva. Una casa ricca di fascino, dove ancora si respira l’aria delle case della borghesia ebraica postunitaria. 

Serata frizzante con Champagne e visita guidata della casa: costo 10 euro a persona

La casa è in via Roma n 38, primo piano.
Per info 320 – 88.87.044